Dark Green Color Index

Il Dark Green Color Index (DGCI) è un indice che permette di misurare il verde di una foglia.

Per ottenerlo è necessario utilizzare una camera che registra l'immagine e un software che analizza l'immagine misurando il verde della foglia in base ai colori rosso, verde, blu (RGB) presenti dell’immagine.

I valori RGB dei pixel vengono convertiti in valori di tonalità, saturazione e luminosità utilizzando un metodo descritto da Karcher e Richardson (2003) per calcolare il Dark Green Color Index (DGCI):

DGCI = [(Tonalità - 60) / 60 + (1 - Saturazione) + (1 - Luminosità)] / 3

Il valore di DGCI risultante varia su una scala da 0 (molto giallo) a 1 (verde scuro).

Confalonieri et al. (2015) e Rorie et al. (2011 a, b) hanno trovato nella DGCI uno strumento accurato per stimare la concentrazione di azoto nelle foglie di riso e mais, rispettivamente.

Questa stima del contenuto di azoto nelle foglie è possibile poiché vi è correlazione tra il colore verde della foglia e la concentrazione di clorofilla nei tessuti fogliari (e quindi nel contenuto in azoto della foglia).

  • telerilevamento/darkgreencolorindex.txt
  • Ultima modifica: 2018/07/31 19:45
  • da francesco